“La giara” di Luigi Pirandello è l’immaginario e la verità della magia e dei segni alchemici. Un’opera autentica e innovativa mai capita dalla critica dove gli Orienti si intrecciano