GIULIA MANCINI AFFASCINA IL PUBBLICO DELLA “LIBERPOP” A FIRENZE