L’ineluttabilità nella dialettica di Hegel

di STEFANIA ROMITO Hegel chiamò “dialettica” quel processo attraverso il quale il finito si risolve nell’infinito. Questo divenire è costituito da tre momenti essenziali: la tesi (l’essere in sé), l’antitesi (l’essere fuori di sé) e la sintesi (il ritorno a sé). La dialettica si svolge in un processo continuo in cui ogni essere realizza se … Continua a leggere L’ineluttabilità nella dialettica di Hegel